“Essere così
come si è
da se stessi”

 

Miyabi presenta “Shizen” (自然),

letteralmente natura in lingua giapponese, una collezione di fasce turbante per lei, destinate a diventare accessori imperdibili per la clientela più esigente, adatte ad essere indossate nelle occasioni più esclusive, ma facilmente declinabili in chiave non convenzionale grazie ad una vasta scelta di fantasie e colori:

Accessori in grado di stupire e al contempo evocare una prorompente eleganza non convenzionale adatti a look più disparati, in un mix di principi e richiami orientali: intrecci di storia e di culture lontane, accomunate dalla ricerca di un’austera forma della bellezza.

 

Tra passato, presente e futuro

Le fasce turbante della collezione “Shizen” esprimono la voglia di reinterpretare tessuti carichi di storia e tradizione per mezzo di accessori multiformi il cui stile svela senza troppi giri di parole un amore incondizionato per il gusto del passato e del vintage, oggetti in grado di rappresentare un modo originale per vestire la propria testa con gusto retrò pur rimanendo sempre al passo con la moda d’oggi. .

Miyabi impreziosisce ogni creazione esaltando l’insolito connubio stilistico applicando in contrasto e mixando sul retro degli accessori tessuti simbolo dell’eccellenza del Made in Italy quali lane fini e superfini, lini misto seta e caldi cashmere pettinati della Mongolia del biellese dalle nuance in pendant.

La realizzazione sartoriale di ogni capo della collezione è eseguita scrupolosamente e rigorosamente a mano come nella più classica tradizione manifatturiera italiana, rendendo ogni creazione unica ed originale.

 

Tessuti carichi di Storia

Protagoniste della Collezione “Shizen” sono raffinate e preziose sete giapponesi vintage anni ‘50, ‘60 e ‘80 nelle varianti Chirimen, Kinsha, Shizoe e Meisen dipinte interamente a mano con tecnica Bingata, Katazome, Yuzen e Kasuri e frammenti di kimono degli anni ’50 nella variante kurotomesode, la tipologia di kimono più formale in assoluto indossato dalle donne sposate durante il rituale del matrimonio, resi unici da broccati pesanti ricamati a mano.